Assemblea soci Ccn “Antica Ibla”, tanti progetti in cantiere. I soci confermano la fiducia al direttivo

Si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea dei soci del Centro commerciale naturale Antica Ibla. Tanti i punti all’ordine del giorno, illustrati dal presidente Daniele La Rosa, tra i quali l’approvazione del bilancio e del piano triennale delle attività 2018-2020.

Dopo la relazione del presidente i soci hanno preso atto dell’intenzione del direttivo di lavorare sempre di più per potenziare le strategie da mettere in campo per migliorare, come Ccn, i servizi a disposizione di cittadini, forestieri e, naturalmente, degli stessi soci.

Piena fiducia è stata data al progetto del direttivo che prevede, tra le altre cose, la realizzazione di una mappa del quartiere barocco nella quale evidenziare gli esercizi commerciali dei soci; la creazione di un info/welcome point brandizzato “Antica Ibla” per fornire assistenza ai visitatori del quartiere; la programmazione della partecipazione ad almeno una Fiera del Turismo in Italia e, in futuro, anche a quelle internazionali.

Durante l’assemblea, si è registrato anche l’aumento del numero dei soci con i quali è stato deciso di aumentare le quote annuali di partecipazione economica al Consorzio stesso per facilitare il raggiungimento dei vari obiettivi. Inoltre è stato confermato l’impegno del Ccn nell’organizzazione di nuovi eventi nel quartiere.

“I soci, vecchi e nuovi – dichiarano dal direttivo – hanno voluto premiare la bontà del lavoro svolto fino a questo momento confermando la fiducia al direttivo. Anche l’approvazione delle nuove quote associative è un segnale di stima nei confronti dell’impegno del  direttivo tutto. Nell’ultimo anno si è data una gestione del Consorzio completamente votata al fare sistema tra tutti gli attori economici del quartiere e anche oltre. L’obiettivo finale è quello di essere per i commercianti e i titolari delle strutture ricettive un saldo punto di riferimento con il quale confrontarsi e progettare strategie di marketing territoriale”.

“Quello della ottimizzazione delle strategie di promozione del nostro territorio – conclude il presidente La Rosa – è il traguardo più importante che intendiamo raggiungere e siamo fiduciosi che con il lavoro di tutti ci riusciremo”.

By |2018-04-17T13:09:16+00:00febbraio 16th, 2018|Comunicati|